Floriterapia Australiana

La floriterapia australiana è una terapia olistica che utilizza essenze di fiori selvatici provenienti dal Bush australiano per aiutarci a riarmonizzare problemi emozionali, stati d’animo negativi e disturbi di origini psicosomatica. Si tratta di un approccio terapeutico dolce e non invasivo che mira ad attivare i processi di guarigione insiti in ognuno di noi favorendo la presa di coscienza di determinate dinamiche interiori, senza reprimere direttamente il sintomo ma lavorando sulle cause che lo hanno generato.

ORIGINI DELLA FLORITERAPIA AUSTRALIANA

Le essenze floreali hanno una tradizione antica: gli aborigeni australiani hanno sempre utilizzato i fiori per le sfumature emozionali, così come avveniva nell’antico Egitto, in India, Asia e Sud America. L’uso dei prodotti floreali divenne molto popolare nell’Europa dell’epoca medioevale. Sia Hildegard Von Bingen che Paracelso lasciarono testimonianza scritta dell’abitudine comune di raccogliere la rugiada dei fiori per affrontare alcuni malesseri della sfera emozionale. Questa metodologia fu nuovamente adoperata oltre mezzo secolo dopo dal pioniere Dr. Edward Bach ed è proseguita in chiave moderna con la Floriterapia australiana, rispondente alle problematiche e esigenze della nostra società.

LE ESSENZE AUSTRALIANE

Padre delle essenze floreali australiane è il naturopata e biologo Ian White. Iniziato dalla nonna erborista alla conoscenza delle proprietà benefiche delle piante del Bush australiano, nel corso degli ultimi trent’anni ha messo a punto 69 rimedi floreali, gli Australian Bush flower. Queste essenze si contraddistinguono per la loro frequenza energetica molto alta e la particolare velocità d’azione. I fiori da cui vengono preparati i rimedi, sono raccolti nei luoghi più selvaggi, incontaminati e ricchi di energia dell’Australia.

COME AGISCONO

La floriterapia agisce non tramite un principio attivo come la medicina allopatica, bensì attraverso un’informazione sotto forma di frequenza. Ogni rimedio ha una propria frequenza: porta un messaggio al corpo tramite il concetto di risonanza. In parole semplici la floriterapia permette un riequilibrio energetico ed emozionale. Non si cura un sintomo ma si riequilibra la situazione di disordine che ha permesso l’istaurarsi della patologia fisica.

Nota esplicativa:

L’utilizzo di fiori come preparati a base idroalcolica appartiene alle biodiscipline, con la finalità di perseguire il benessere delle persone. I suddetti preparati non agiscono attraverso meccanismi chimici all’interno del corpo ma forniscono un’informazione solo energetica che l’organismo può recepire senza l’interazione con altri trattamenti in atto. Il consiglio dell’elemento floreale non costituisce atto medico, ma è volto all’equilibrio energetico dell’individuo e le indicazioni di utilizzo non costituiscono terapie né sostituisco il parere del medico.

Naturopatia

blank
Naturopatia dall’inglese nature’s path, ovvero sentiero della natura, è una disciplina olistica finalizzata a riequilibrare il nostro organismo in modo armonico, consapevole secondo natura.

Si avvale di un insieme di pratiche, trattamenti e metodi per migliorare lo stato di benessere dell’individuo intervenendo sul “Terreno” o “costituzione” di base.

L’obiettivo è la stimolazione della capacità innata di autoguarigione o di ritorno all’equilibrio del corpo umano denominata omeostasi, attraverso l’uso di tecniche e di rimedi di diversa natura (oligoelementi, essenze floreali, rimedi fitoterapici) oppure attraverso l’adozione di stili di vita sani e in armonia con i ritmi naturali.

Alla radice del pensiero naturopatico vi è l’idea dell’essere umano come unità corpo, mente, anima, componenti che se non sono in armonia tra loro creano squilibri emozionali e fisici.

L’individuo è dotato per natura di una “forza vitale” che gli consente di autoregolare l’organismo e di preservarne il benessere. Alcuni fattori ambientali quali lo stress, le cattive abitudini di vita, l’alimentazione, lo smog, i conflitti, le emozioni distruttive danneggiano la forza vitale dell’intero organismo.

Il naturopata è un operatore del benessere che si occupa proprio di queste alterazioni. Ne individua l’origine e i metodi per eliminarli e stimolare la capacità innata dell’organismo di recuperare il proprio stato di benessere.

Come avviene la consulenza naturopatica

La consulenza naturopatica avviene attraverso un incontro conoscitivo della durata di almeno un’ora.

  • Durante l’incontro si valuta lo stato di benessere globale dell’individuo (valutazione costituzionale, funzionale e ambientale) ricostruendo la storia della persona, lo stile di vita, i disagi, gli obiettivi o bisogni e indagando sulle diverse cause che hanno determinato l’insorgere dei disturbi.
  • La conoscenza acquisita nel colloquio conoscitivo porterà a individuare e proporre un “percorso benessere personalizzato” che possa favorire il ripristino dello stato di salute e il potenziamento delle risorse fisiche, psichiche ed emozionali. Verranno dati suggerimenti, trucchi e consigli inerenti: abitudini e comportamenti di vita, alimentazione (ma non dieta), attività fisica secondo costituzione, rimedi naturali di essenze floreali e fitoterapiche, pratiche di buona vita.

    Il consulto naturopatico non sostituisce in nessun caso le terapie mediche e psicologiche ma può integrarsi ad esse.
  • THETA HEALING

    blank

    DESCRIZIONE

    Il Theta Healing® è attualmente è uno dei metodi energetici più innovativi ed efficaci che
    ci sono a disposizione. Esistito da sempre, è stato riscoperto da Vianna Stibal e la sua
    efficacia ha reso veloce e consistente la sua diffusione.

    Il Theta Healing® è infatti un metodo semplice che con leggerezza schiude tutte le
    capacità psichiche ed energetiche in modo quasi incredibile…

    Durante un trattamento individuale di Theta Healing®, viene effettuata (con consenso
    verbale del ricevente) una lettura energetica ed eseguita la tecnica dello “scavo”
    partendo dalle situazioni e convinzioni che sono all’origine del problema specifico che la
    persona vuole risolvere o dei suoi sintomi fisici, emozionali e/o mentali.
    In base ai risultati della lettura si potrà quindi intervenire:

    • rimuovendo convinzioni bloccanti, cambiandole con sentimenti e convinzioni positive
      e potenzianti
    • risolvendo ricordi e memorie storiche e/o genetiche e rilasciando emozioni dolorose
    • rilasciando paure, dolore, rabbia, risentimento e traumi
    • lavorando su rapporti e relazioni
    • apportando guarigioni di luce e amore incondizionato nel corpo fisico, emozionale ed energetico.

    Tutto ciò che viene fatto è esplicito, chiaramente spiegato ed effettuato sotto il consenso
    verbale della persona per ogni specifica azione.

    Attraverso il trattamento si può comprendere in maniera più diretta ed esperienziale, quali
    sono le potenzialità della tecnica stessa.

    Il trattamento ha la stessa efficacia sia se condotto di persona sia se fatto a distanza ed è possibile ricevere sia trattamenti singoli che pacchetti di 3 o più sedute.

    Contatti

    Si riceve su appuntamento

    Telefono:3928648333

    PER PRENOTARE CLICCA QUI :  http://mypu.shop/X1bddc8

    CONDUTTORI
    Il Theta Healing, con la tecnica dello scavo, permette di ricercare i programmi e le convinzioni limitanti, viaggiare, in un’onda morbida,  fino al punto in cui sono state create e lì dissolverle, risolverle per creare una vita più serena, libera da vecchi condizionamenti.

    Viola Crespi – La mia passione consiste nel condividere pratiche e discipline per il risveglio della consapevolezza ed educare le persone a cogliere la propria essenza e sviluppare una vera e propria coscienza di sé.

    Il mio campo d’azione sono le discipline bio-naturali e le tecniche per la crescita personale, in particolare ; Osteopatia Biofluidica, la Meditazione, il Theta Healing.

    blank

    In più di 10 anni di esperienza, la mia ricerca si è espansa progressivamente e in modo naturale, fino a portarmi a combinare diverse modalità terapeutiche e “arti del benessere”, permettendomi di creare un approccio unico e naturale, in armonia con la mia visione, con la mia identità e la mia filosofia!

    I miei studi più recenti si basano su una miscela di Counseling Olistico e Theta Healing, binomio di forte potere trasformativo nell’esplorazione delle proprie potenzialità e del proprio potere personale.

    Come operatrice, intervengo per riequilibrare l’energia personale con le modalità volta per volta
    più appropriate alla situazione della persona: da manualità di massaggio olistico, linfodrenante, miofasciale, articolare a tecniche di rilascio emozionale ed energetico.

    SPAGIRIA

    blank

    DESCRIZIONE

    La spagiria è l’arte di estrarre ciò che vi è di divino dalle piante ed il risultato più prezioso è la Quintessenza spagirica. La Quintessenza viene anche utilizzata in piccolissime quantità su delle tavolette di argilla durante dei trattamenti sul corpo. Trattamenti che permettono di aiutare a ristabilire un equilibrio tra le diverse forze e funzioni dell’individuo.

    Tra i sistemi utilizzati dagli Antichi Egizi, quello energetico – sistema KAP – si basava sull’utilizzo di alcuni pezzetti di argilla detti Anw. Grazie alle interpretazioni egittologiche del dottor Angelo Angelini ed al lavoro dei suoi allievi, oggi possiamo utilizzare questo sistema che opera sui meridiani energetici che gli Egizi chiamano Mo-t.

    Le tavolette di argilla, o forme di argilla, vengono riscaldate, poste sulla pelle ad una temperatura tiepida e impregnate di qualche goccia di Quintessenza spagirica. L’essenza si volatilizza ed il messaggio di cui è portatrice viene veicolato tramite il punto nella linea energetica da nutrire.

    Le tavolette possono essere delle piramidi appuntite, dei semicerchi, dei dodecaedri, delle piramidi tronche … più sono in punta più lavorano in profondità, più sono basse e rotonde più il loro raggio di azione si allarga.

    La preparazione delle tavolette di argilla è molto lunga, perché parte dalla raccolta dell’argilla per giungere alla fine alla cottura delle tavolette al sole.

    Un lungo processo che può durare anni … ecco alla fine le nostre preziose tavolette pronte da essere utilizzate … attraverso di loro possiamo veicolare dentro di noi il messaggio delle preziose Quintessenze spagiriche. Così le Quintessenze, il cui utilizzo più conosciuto è l’uso interno, si rivelano di grande sostegno anche in questo tipo di trattamento sul corpo.
    Quintessenza spagirica … elisir spagirico, macerato spagirico…che significa spagiria? L’abbiamo visto più sopra che dovrebbe significare estrarre ciò che vi è di divino dalle piante. Il termine dovrebbe essere di origine greca e sembra sia stato coniato da Parcelso (1493-1541).

    Le disarmonie che colpiscono l’uomo sono legate ai 7 pianeti (Saturno, Giove, Marte, Sole, Venere, Mercurio e Luna), dove ogni pianta rappresenta in terra alcune qualità, come ad esempio Giove la saggezza, Venere l’amore e l’armonia, Mercurio la comunicazione…

    Ci sono poi i 12 segni zodiacali che rappresentano le influenze del cielo sugli organi del corpo umano. Dunque un incrocio di forze e di energie che insieme sostiene e nutre l’uomo … nel caso una forza archetipale è carente nell’individuo, la spagiria, quale risultato di un meraviglioso e continuo processo di solve e coagula, ci dona la possibilità di ristabilire il nostro equilibrio e ci permette di essere parte attiva di un processo di consapevolezza e di crescita interiore.

    Prendendo sempre la quintessenza come risultato di un processo spagirico vediamo ora le quattro operazioni necessarie alla sua preparazione:

    • estrazione dell’olio essenziale e la sua purificazione
    • preparazione dello spirito e sua rettifica
    • estrazione dei Sali
    • circolazione

    L’estrazione dell’olio essenziale è l’estrazione dell’ anima della pianta. È lo Zolfo, contiene il colore ed il profumo della specifica pianta che stiamo lavorando.

    La preparazione dello spirito sempre della specifica pianta , è alcool che nonostante la struttura chimica è sempre diverso. Ogni anima ha il suo spirito. Questo è il Mercurio della pianta.

    Il terzo passaggio prevede l’estrazione dei Sali della pianta, estrazione che viene fatta recuperando i residui della pianta tramite un processo che si chiama calcinazione. Significa cioè ridurre la pianta in cenere…e poi abbiamo ancora la filtrazione, l’evaporazione fino alla coagulazione dei Sali … ecco il Sale della pianta.

    Finalmente si arriva al quarto passaggio, alla ricongiunzione e dinamizzazione spagirica. Normalmente si usa un circolatore come cucurbita e capitello cieco … i l risultato finale è la Quintessenza della pianta. Tutte le varie componenti prima divise, poi pulite ora si riuniscono … e nasce la Quintessenza … un meraviglioso processo alchemico del mondo vegetale.

    Queste componenti pulite, liberate dalla loro eccessiva materialità, che si sono riunite sono il dono divino della pianta, essenza celeste che con le sue virtù sostiene ogni processo di riarmonizzazione dell’individuo.

    Vi aiuterà a trovare la vostra individualità, la vostra personalità e, liberati dalle influenze esterne, vi permetterà di usare il grande dono della saggezza che possedete per il bene del genere umano.

     
    blank
    L’OPERATORE

    Selena Mannino – Mi occupo di terapie  fisiche ed energetiche che meravigliosamente si combinano per creare percorsi interessanti, sempre diversi.

    Con il Massaggio mi prendo cura della parte più fisica della persona, ne beneficia il corpo e si alleggerisce la mente.
     
    Mi aiuta la Spagyria che lavora anche su piani più sottili andando a nutrire la parte mentale ed emotiva.
     
    blank
    Il Theta Healing, con la tecnica dello scavo, permette di ricercare i programmi e le convinzioni limitanti, viaggiare, in un’onda morbida,  fino al punto in cui sono state create e lì dissolverle, risolverle per creare una vita più serena, libera da vecchi condizionamenti.

    MASSOTERAPIA

    blank

    DESCRIZIONE

     Il termine “massoterapia” deriva dall’unione di due parole greche, che sono: “masso” (μάσσω) e “therapeia” (θεραπεία ). La parola “masso” vuol dire “impastare” o “modellare con le mani”, mentre la parola therapeia significa “cura” o “guarigione”. Quindi, il significato letterale di massoterapia è “cura con il modellamento delle mani”.
     
    La massoterapia è una medicina riabilitativa e preventiva. Per massaggiare si usa comunemente olio, crema, o talco, prodotti  selezionati in base alle finalità  del trattamento e in relazione al tipo di cute da trattare. Un massaggio effettuato con sfioramento, frizione e pressioni leggere si trasforma quasi sempre in uno stato di rilassamento generale e di distensione psicofisica.
     
    Le principali condizioni per le quali la massoterapia trova applicazione sono:
     
    il dolore muscolare, la muscolatura contratta, le contratture e gli indurimenti tendinei, la ritenzione idrica, lo stress psichico e la cellulite.
     
    E’  da considerarsi una pratica a basso rischio di complicanze.
     
    La massoterapia comprende varie tecniche di massaggio, aventi lo scopo di promuovere la salute e il benessere di diversi apparati del corpo umano, tra cui principalmente l’apparato muscolo-scheletrico.
     
    Tecniche utilizzzate:
     
    – Massaggio sportivo : pre e post allenamento
     
    – Linfodrenaggio manuale e drenante estetico: tonificazione delle pelle, eliminazione del    gonfiore e dei ristagni liquidi.
     
    – Decontratturante : trattamento dei trigger points, cervicalgie e sciatalgie.
     
    – Miorilassante

     

    CONTATTI

    Riceve su appuntamento 

    Telefono: 3928648333

    L’OPERATORE

    Daniele Cozzi

    Consegue il diploma di MCB e parallelamente vari attestati per poter praticare diversi tipi di massaggio e utilizzo di tecniche a energia muscolare.

     

    Dopo un esperienza decennale in ambito sportivo diventa massoterapista per passione del benessere a 360. Sostenitore dell’ importanza del benessere psico- fisico.

    blank

    REIKI

    blank

    DESCRIZIONE

    Il Reiki è un Metodo di Risveglio dello Spirito, Crescita Personale e sistema di Autoguarigione riscoperto grazie ad un intensa esperienza meditativa e di illuminazione da Mikao Usui Sensei, in Giappone intorno al 1920.

    L’energia viene canalizzata attraverso le mani di chi pratica la disciplina del Reiki, e tende a fluire spontaneamente nel corpo del ricevente nei punti dove è maggiormente necessaria. Il beneficio primario lo trae prima di tutto il corpo che viene educato o ri-educato ad attivare prontamente il nostro naturale processo di guarigione, e ne trarrà vantaggio anche la sfera psichica e mentale che sarà immediatamente più rilassata e calma.

    Reiki é un’antica arte di Meditazione basata sul totale Riequilibrio Energetico, in grado di individuare le cause dei blocchi fisici e psichici infondendo energia e benessere.

    Inoltre il Reiki é una tecnica, priva di controindicazioni, capace di coadiuvare e supportare qualsiasi terapia e trattamento, di medicina tradizionale e naturale.

    Ma la disciplina Reiki é principalmente una via di Crescita Personale, dove la verità, una volta sciolti i blocchi fisici, nutre la coscienza finalmente in grado di ampliarsi oltre i limiti che la mente le ha imposto.

    CONTATTI

    Riceve su appuntamento

    Telefono: 3928648333

    L’OPERATORE

    Luisa Lamparelli

    Ha iniziato lo studio e la pratica Reiki nel 1997.

    Accanto a questo strumento di crescita e benessere, studia e sperimenta diversi ambiti.

    Astrologia archetipica/evolutiva, Fiori di Bach, Indagini Sistemiche Familiari.

    Consegue il diploma di Facilitatrice in Costellazioni Familiari nel 2017 ; attualmente al termine del percorso Triennale per Operatore Olistico, con più di 800 ore tra studio e tirocinio.

    blank

    SHIATSU IN GRAVIDANZA

    blank

    DESCRIZIONE

    Un trattamento speciale utile dal 1° al 9° mese che stimola il Bonding, la meravigliosa connessione mamma-bimbo anche prima della nascita, dona profondo rilassamento e ti connette con il tuo corpo.
    Attraverso il tocco delicato ed energizzante e grazie all’ascolto profondo dello stato energetico della futura mamma si possono risolvere ed attenuare i classici disagi tipici del periodo come
    • nausea
    • reflusso
    • astenia generale
    • stress
    • ansia,
    • dolori cervicali, lombari e sacrali
    • rigidità delle spalle e delle anche
    • nervo sciatico
    • ritenzione
    • emorroidi
    • altri fastidi
     

    MINI CORSO IL TRAVAGLIO IN COPPIA

    Un breve ma efficace corso  esclusivamente pratico della durata di 2 ore per preparare la coppia a vivere assieme ATTIVAMENTE l’attesa della nascita durante il travaglio.

    Il papà avrà un ruolo fondamentale perché imparerà a sostenere ed aiutare la propria compagna attraverso massaggi, esercizi da fare insieme  che aiutano il movimento e la discesa del bimbo facilitando lo svolgimento del parto e dolci coccole che stimolano il rilassamento, l’apertura e l’abbandono del controllo, fattori che stimolano il rilascio di ormoni che aiutano a velocizzare il parto. Potrà anche imparare facili tecniche di digitopressione che possono invece ridurre il dolore.

    La futura mamma imparerà a gestire la paura attivamente senza farsi sopraffare dal dolore, gestendolo senza sentirsi sola e abbandonata, avendo accanto un compagno preparato e pronto a supportarla, questo corso farà aumentare infatti la sua autostima.

    UN OCCASIONE UNICA PER VIVERE ASSIEME CON INTENSITÀ IL MOMENTO DELLA NASCITA.

    Il corso si svolge  su appuntamento in forma privata o in piccoli gruppi di 2/3 coppie

    Requisiti di ammissione al corso: da 6 settimane a 1 settimana prima del parto

    Incontro su prenotazione

    POST-PARTO

    La donna dopo il parto si dedica completamente al piccolo pensando che sia la cosa migliore da fare, la priorità, infatti lo è ma anche dedicarsi a se stesse è utile, necessario e importante.

    Portate il vostro bambino con voi perché durante la seduta Shiatsu, potete allattare e coccolare il vostro piccolo mentre vi dedicate anche al vostro benessere.

    I benefici sono per voi ma di conseguenza agiscono anche sul neonato:

    • Riduzione delle tensioni muscolari a spalle, collo e schiena causate dalla postura durante l’allattamento

    • Miglioramento della qualità del latte materno agendo sul sistema linfatico, psicologico e nervoso

    • Recupero della tonicità addominale e perineale attraverso semplici esercizi di tonificazione

    • Supportare disagi emozionali e sostegno in caso di parto difficoltoso e traumatico

    • Rilassamento generale e recupero dell’energia perduta

    • Accompagnare l’organismo durante il riassetto fisiologico di visceri e organi

    • Aiutare a risolvere e attenuare i piccoli fastidi del neonato nei primi mesi (coliche e stipsi)

     

    CONTATTI

    Riceve su appuntamento

    Angela Paduano: 3928648333

     
    blank
    L’OPERATORE

    Angela Paduano

    Operatrice Shiatsu diplomata nel 2013, Angela si è successivamente specializzata in Gravidanza, Travaglio e Post-Parto con Suzanne Yates di Well Mother, Bristol Uk.
     
    Ha una formazione di Istruttrice e Socio Qualificato MammaFit  per Fitness col Passeggino e Addominali Materni e si sta formando per essere Educatrice Perinatale con Piera Maghella presso Centro Studi MIPA di Brescia.
     
    Attraverso i suoi studi sta cosi diventando una Professionista del Benessere della donna in Gravidanza e nel Post-Parto, con un approccio completamente naturale, sensibile e rispettoso.
    blank

    MEDITAZIONE YOGICA

    blank

    COSA INSEGNAMO

    La meditazione è un processo che, attraverso l’ascolto, conduce all’auto-conoscenza di Sé, all’auto-riconoscimento: durante questo Viaggio interiore la coscienza viene elevata, approfondendo la consapevolezza della propria reatà.

    Così la meditazione può essere definita sia come il viaggio in cui l’anima si riscopre, sia lo stato di coscienza che si raggiunge, ossia uno stato inalterabile da qualsiasi fattore emotivo o mentale, in cui si riscoprono e si ritrovano le qualità assolute dell’Essere. Così, attraverso l’auto-accettazione e il raggiungimento di una profonda quiete mentale, si può percepire la Realtà presente oltre la mente stessa, nella Sua espressione più elevata.

    Si propone un corso di meditazione  in cui si creeranno le basi, anche da un punto di vista teorico, per praticare la meditazione in maniera sempre più consapevole e profonda.

    ORARI

    2 Sabati al mese  dalle 10.15 alle 11.15

    CONDUCE

    Paolo Fedeli

    Nato nel 1974, si avvicina ed inizia ad interessarsi allo Yoga nel 2013, in un momento di grande cambiamento nella sua vita: nasce immediatamente una grande passione, scocca un vero colpo di fulmine.

    Sin da subito prova grande interesse per l’aspetto filosofico dello Yoga , e mano a mano che si addentra nei principi e valori di questa antica disciplina, scopre come essi risuonino in maniera particolare e sorprendente con ciò che è il suo modo di essere, denotando un qualcosa di familiare e affine a sé stesso: ed è in questo modo che oltre allo studio inizia una profonda ricerca interiore che si affianca alla pratica giornaliera delle Asana.

    Col passare del tempo in lui sorge il desiderio di intraprendere un percorso formativo, in modo da poter approfondire sempre più le conoscenze in questi ambiti, sia da un punto di vista teorico che pratico, ma anche per prepararsi e formarsi in vista di un eventuale e futuro insegnamento.

    Così, presso l’Asd Il Laboratorio di Varese intraprende e conclude il percorso formativo di 500h sotto la guida ed insegnamento del maestro Massimo Gatto, ed inizia ad insegnare nel settembre del 2016.

    blank

    Durante questi anni si è confrontato con diversi stili e maestri, partecipando a corsi e seminari, andando così ad integrare la propria pratica e la propria preparazione con vari elementi appartenenti alle varie tradizioni. In particolare, si avvicina nel 2016 agli insegnamenti del maestro Paramahansa Yogananda, aprendosi alla pratica meditativa, frequentando il centro Ananda di Assisi, e divenendo suo discepolo ufficialmente nel 2018.

    E così, ora, nell’insegnamento, propone una pratica frutto dell’integrazione di vari stili, in cui si alternano fasi statiche a fasi dinamiche, in cui si lavora attraverso il corpo ed il respiro, stimolando un ascolto sempre più profondo a livello fisico ed a livello più sottile, in modo da rimuovere tutto ciò che ostruisce una chiara percezione di sé stessi, creando altresì i presupposti per un cambiamento evolutivo.

    RIFLESSOLOGIA PLANTARE

    blank

    La Reflessologia Plantare ha origini molto antiche. Già nei Veda, antichissimi libri sacri indiani, si legge che non sarà colto da alcuna malattia chiunque massaggerà i suoi piedi prima di andare a dormire. Tra le testimonianze più antiche vi è il pittogramma di un papiro egizio che risale al 2500 a.C ritrovato nella tomba di un medico egiziano che rappresenta due uomini dalla pelle scura che massaggiano due uomini dalla pelle chiara.

    Il riflesso è la risposta che l’organismo da involontariamente a stimoli provenienti dall’ambiente esterno; il termine rimanda inoltre all’idea dello specchio. Nei nostri piedi è riflesso l’intero corpo.

    La Reflessologia Plantare  è una tecnica di massaggio di punti e zone riflesse dei piedi che si basa su un approccio olistico alla persona e alla salute. Attraverso la pressione su zone precise è possibile fare una valutazione globale dello stato di salute della persona, al tempo stesso, la stimolazione attraverso il massaggio porta beneficio a livello fisico e può attivare alcuni processi che toccano la sfera psichica e spirituale dell’individuo. 

    Il Trattamento ha un profondo effetto sull’intero Sistema Nervoso riducendo la tensione e lo stato di stress, aumenta la secrezione di endorfine e favorisce l’omeostasi; sulla Circolazione Sanguigna migliorando l’irrorazione sanguigna e l’apporto di nutrienti; sulla Circolazione Linfatica stimolando gli organi emuntori ed eliminando le tossine; attraverso il Sistema Endocrino permette di modulare e attivare la circolazione degli ormoni. La stimolazione Globale dei Sistemi consente di agire sul Sistema Immunitario attivando i circuiti di Autoguarigione. Inoltre è molto utile in stati ansiosi, come gli attacchi di panico

    CONTATTI

    Riceve su appuntamento

    3928648333

    blank
    L’OPERATORE

    Cinzia Vavolo

    Mi occupo di Riflessologia plantare da quasi 20 anni, ho iniziato per curiosità, quando per varie vicissitudini la medicina tradizionale con me e la mia famiglia ha un pò fallito.

    Ho sempre pensato che ci fosse un modo alternativo di curarsi e che il corpo fosse programmato per autoguarirsi.

    Così ho iniziato il mio percorso di ricerca, prima con oli essenziali e poi con erbe mediche, fino a scoprire la Riflessologia, ho notato che andava in profondità riportando corpo e mente in armonia, questo mi ha affascinato e così mi sono iscritta alla scuola nazionale Fitzgerald, dove dopo un percorso di 2 anni, ho conseguito il libretto abilitativo per operare nel settore, da quì la mia voglia di sapere è cresciuta, affinando diverse tecniche per aiutare le persone a stare bene fisicamente ed emotivamente.

    blank

    OSTEOPATIA BIOFLUIDICA

    blank

    DESCRIZIONE

    I sedimenti lasciati dalle esperienze della nostra vita hanno il potere di limitare il libero fluire del nostro presente, impedendoci di viverlo pienamente…”

    Questo metodo globale, dolce e preciso, è basato sul “risentire sottile” dei micro-movimenti inerenti al passaggio della Vita dentro ciascuna parte del corpo.

    Non si utilizzano manipolazioni strutturali, quindi non c’è nessun rischio di creare lesioni, ma si lavora solo con leggeri impulsi di armonizzazione.

    Questo tipo di osteopatia molto originale, caratterizzato dall’associazione sinergica di 6 diversi metodi di cura, si può definire un’ “Osteopatia Omeopatica” in quanto il modo di effettuare le correzioni è piuttosto “informativo ed induttivo” ed ha come risultato finale quello di liberare tutte quelle restrizioni (sul piano fisico, emozionale e psicologico) che impediscono all’organismo di auto-riequilibrarsi.

    Una seduta di osteopatia biofluidica si effettua attraverso un rilassamento che porta ad un ricentraggio fisico e psichico con effetto immediato. L’obiettivo di una prima seduta è, dopo un bilancio sottile e preciso, quello di una rimessa in forma dell’intelligenza biologica tramite impulsi leggeri in grado di agire sulla globalità del corpo donando una sensazione di spazio ed armonia.

    I trattamenti di Osteopatia bio fluidica sono consigliati nei casi di: dolori, traumi, lussazioni, slogature, epicondiliti, sciatiche, lombalgie, cervicalgie,dorsalgie anche croniche, nonché sinusiti, emicranie, mal di testa per blocchi mandibolari, depressioni, turbe ginecologiche, mestruazioni dolorose, disfunzioni organiche, parti cesarei, con forcipe – ventosa – indotti o parti naturali difficili e cicatrici anche di vecchia data. 

    Possono essere trattati   anche neonati e bambini,  nei casi di rigurgiti, turbe del comportamento, scoliosi e attitudini scoliotiche, problemi ai piedi, difficoltà nella giusta dentizione.

    Il trattamento è sempre consigliato alle mamme e ai figli al fine di verificare e correggere gli squilibri di entrambi.

    CONTATTI

    Riceve su appuntamento

    3928648333

    blank
    L’OPERATORE

    Viola Crespi – terapista olistica

    Diventa terapista olistica nel 2007, seguendo un forte e naturale richiamo per lo studio di tutto ciò che il corpo, con le sue tensioni e disturbi, consciamente o inconsciamente dichiara.

    Infatti è una convinta sostenitrice del fatto che corpo, mente e spirito siano strettamente connessi.

    Il corpo e’ il mezzo con cui noi viviamo le nostre esperienze terrene, è attraverso di esso che il nostro vero “io” esprime i suoi disagi sotto forma di veri e propri messaggi.

    Per poterli interpretare e trasformare e’ dunque necessario un certo grado di connessione e consapevolezza: soltanto indirizzando la nostra attenzione al nostro “interno”, possiamo notare i nostri veri bisogni e capire come aiutare noi stessi.  

    blank

    L’importanza del “tocco” è per Viola un potente mezzo curativo con effetti benefici notevoli sulla nostra percezione del dolore e indispensabile per il nostro sviluppo fisico, emozionale e psicologico.

    Il suo e’ un approccio molto intuitivo che le permette di adattare le diverse tecniche ad ogni individuo elaborando un trattamento “su misura” con l’obiettivo di rispettare la primaria necessità della persona: il benessere!

    Le diverse tecniche da lei utilizzate includono:

    • Massaggio Olistico

    • Massaggio per Gravidanza e Post parto

    • Massaggio Decontratturante Miofasciale

    • Massaggio Ayurvedico Plantare

    • Massaggio Addominale per Organi Interni.

    • Osteopatia Bio Fluidica Pulsologia Cranio Sacrale