Skip to content

RIFLESSOLOGIA PLANTARE

La Reflessologia Plantare ha origini molto antiche. Già nei Veda, antichissimi libri sacri indiani, si legge che non sarà colto da alcuna malattia chiunque massaggerà i suoi piedi prima di andare a dormire. Tra le testimonianze più antiche vi è il pittogramma di un papiro egizio che risale al 2500 a.C ritrovato nella tomba di un medico egiziano che rappresenta due uomini dalla pelle scura che massaggiano due uomini dalla pelle chiara.

Il riflesso è la risposta che l’organismo da involontariamente a stimoli provenienti dall’ambiente esterno; il termine rimanda inoltre all’idea dello specchio. Nei nostri piedi è riflesso l’intero corpo.

La Reflessologia Plantare  è una tecnica di massaggio di punti e zone riflesse dei piedi che si basa su un approccio olistico alla persona e alla salute. Attraverso la pressione su zone precise è possibile fare una valutazione globale dello stato di salute della persona, al tempo stesso, la stimolazione attraverso il massaggio porta beneficio a livello fisico e può attivare alcuni processi che toccano la sfera psichica e spirituale dell’individuo. 

Il Trattamento ha un profondo effetto sull’intero Sistema Nervoso riducendo la tensione e lo stato di stress, aumenta la secrezione di endorfine e favorisce l’omeostasi; sulla Circolazione Sanguigna migliorando l’irrorazione sanguigna e l’apporto di nutrienti; sulla Circolazione Linfatica stimolando gli organi emuntori ed eliminando le tossine; attraverso il Sistema Endocrino permette di modulare e attivare la circolazione degli ormoni. La stimolazione Globale dei Sistemi consente di agire sul Sistema Immunitario attivando i circuiti di Autoguarigione. Inoltre è molto utile in stati ansiosi, come gli attacchi di panico

CONTATTI

Riceve su appuntamento

3928648333

PER PRENOTARE CLICCA QUI :  http://mypu.shop/X1bddc8

blank
L’OPERATORE

Cinzia Vavolo

Mi occupo di Riflessologia plantare da quasi 20 anni, ho iniziato per curiosità, quando per varie vicissitudini la medicina tradizionale con me e la mia famiglia ha un pò fallito.

Ho sempre pensato che ci fosse un modo alternativo di curarsi e che il corpo fosse programmato per autoguarirsi.

Così ho iniziato il mio percorso di ricerca, prima con oli essenziali e poi con erbe mediche, fino a scoprire la Riflessologia, ho notato che andava in profondità riportando corpo e mente in armonia, questo mi ha affascinato e così mi sono iscritta alla scuola nazionale Fitzgerald, dove dopo un percorso di 2 anni, ho conseguito il libretto abilitativo per operare nel settore, da quì la mia voglia di sapere è cresciuta, affinando diverse tecniche per aiutare le persone a stare bene fisicamente ed emotivamente.

blank

Altri Articoli