Skip to content

SHIATSU – MOXIBUSTIONE – COPPETTAZIONE

Il trattamento Shiatsu è una tecnica Giapponese che dona serenità spirituale e riequilibrio energetico oltre che posturale.

Attraverso il Tocco, per nulla invasivo, si intraprende un Viaggio dove ricevente e operatore dialogano in una forma differente da quella verbale, decisamente molto più profonda.Una Tecnica per nulla dolorosa ma al contrario molto rispettosa e rilassante.

Grazie ad  una diagnosi, eseguita in fase iniziale, l’operatore “scatta una fotografia” del sistema energetico del ricevente nel “qui e ora”, definendo qualità e funzioni di vita che vengono utilizzate più o meno nella quotidianità del ricevente.

Nella seconda fase del trattamento si esegue una stimolazione dei meridiani interessati attraverso il Tocco, ciò fa si che qualità/funzioni di vita vengano riequilibrate permettendo al ricevente di utilizzarle tutte a pieno nelle esperienze di tutti i giorni.

Questo tipo di trasformazione aiuta sia l’aspetto spirituale/emozionale ma anche quello fisico, alleviando dolori e tensioni muscolari/scheletrici.

MOXIBUSTIONE

La Moxibustione (o Moxa) è una particolare tecnica terapeutica derivante dalla medicina tradizionale cinese, caratterizzata dall’applicazione prolungata di calore su punti e meridiani tipici dell’agopuntura.
Tale calore viene prodotto facendo bruciare – in prossimità della zona da trattare – degli appositi sigari o coni di artemisia: una pianta medicinale (l’artemisia vulgaris).
Attraverso la combustione dei sigari o dei coni si può così ottenere un lento e benefico riscaldamento della zona trattata che va a nutrire tutti i tessuti e le strutture (muscoli tendini legamenti e ossa).
Particolarmente indicata in caso di dolori articolari e cervicali legati al freddo e all’umidità o in quelli di bronchite e asma i cosiddetti catarri.

COPPETTAZIONE

Si tratta di vere e proprie coppette che si applicano sulla pelle e fa parte delle terapie esterne usate nel complesso e articolato mondo della medicina tradizionale cinese.

Conosciuta anche come cupping, implica una vera e propria aspirazione sulla pelle a livello locale.
Si tratta di un sistema cui si ricorre spesso in caso di ristagno energetico che si tramuta in bloccoanche a livello fisico.

Questa tecnica è ottima per sbloccare il sistema sanguigno e quello linfatico.
Molto utile inoltre per alleviare dolori muscolari, rimette in circolo i liquidi nel corpo e aiuta tutti gli organi interni.

In linea generale, andando a richiamare il sangue nella zona interessata, la coppettazione va a ristabilire l’armonia a livello del corpo, anche dopo un trauma. Si migliora soprattutto in termini di condizioni di rigidità.

CONTATTI

Si riceve su appuntamento tutti i giorni.

392 864.83.33info@centrozenmagenta.com

blank
L’OPERATORE

Laura Pagani – Fondatore del Centro Z.E.N.

Inizia un percorso di Shiatsu nel 2000 presso l’Istituto Europeo di Shiatsu. 

Ha frequentato seminari di specializzazione di Shiatsu e Chiropratica con il terapista irlandese David Breadfield , Shiatsu e Bimbi presso l’istituto internazionale di Shiatsu apprendendo le tecniche di Marisa Fogarollo.

Consegue l’attestato di operatore Shiatsu nel 2016.  Iscritta ad A.P.O.S associazione professionale operatori insegnanti Shiatsu.

Utilizza anche tecniche di medicina tradizionale cinese quali Moxabustione, Coppettazione e tecniche moderne di Taping Elastico.

Praticante di Sciamanesimo acquisisce le conoscenze antiche delle Donne Medicina lavorando con erbe officinali e pietre.

blank
blank

Altri Articoli